Cancelleria Esecuzioni Mobiliari Cancelleria Esecuzioni Mobiliari

Ubicazione Ufficio: Palazzo Legnani Pizzardi (via Farini, 1) - Piano Terra - Stanza 3.157

Direttore coordinatore: dott.ssa Teresa Cosenza

Funzionario responsabile: Antonietta Angiolina Sergi

Attività svolte:

Gestione di tutte le attività relative a procedimenti di:

esecuzione mobiliare; pignoramenti mobiliari; pignoramenti presso terzi; depositi verbali di sfratto; richieste proroghe ex L. 431/1990; accettazione istanze (solo cartacee); esenzione dal termine (482 C.p.c.), per autorizzazione pignoramento fuori-orario (519 C.p.c.) e per autorizzazione pignoramento crediti alimentari (545 C.p.c.).  Gestione attività relative alla ricerca telematica di beni ex art. 492 bis C.p.c.

Gestione attività relative a procedimenti di riabilitazione protesti ex art. 17 L. 108/1996.

Aggiornamento registri informatici; statistiche; archiviazione fascicoli.

Informazioni utenza su procedure esecutive in danno; rilascio certificazioni di pendenza/mancata iscrizione al ruolo delle esecuzioni mobiliari;  ricezione istanze ed atti indirizzati al Giudice dell’Esecuzione; ricezione istanze di consulenti tecnici e di custodi; deposito telematico atti esterni; ricezione apertura conti correnti; controllo degli assegni e dei bonifici bancari  depositati; controllo quietanze ed emissione mandati di pagamenti; controllo somme giacenti da devolvere al fondo unico giustizia; predisposizione dei fascicoli da dare in visione agli avvocati; richiesta e consegna copie; ritiro titoli e sostituzioni con copie conformi.

 

Stante il perdurare della situazione di emergenza sanitaria, si confermano le modalità di accesso all’O.d.S. n. 258/2020.

Attività di sportello: su prenotazione nelle giornate di mercoledì e venerdi (dalle 9.00 alle 11.00).

 

Recapiti telefonici: 051-275(1722) (1723) -  fax 051-2751152 (lunedì/venerdi h. 9.00-13.00).

E-mail: esecuzionimobiliari.tribunale.bologna@giustizia.it

 

(aggiornato: 22 settembre 2021)