Uffici e Cancellerie Uffici e Cancellerie

Fin dal 2013 l’ufficio ha dedicato energie volte ad interventi organizzativi funzionali a rendere adeguato ai tempi l’apparato amministrativo.

Nello specifico, oltre all’ “organigramma” del personale (una sorta di fotografia delle Unità di lavoro presenti, con precisazione delle rispettive mansioni), si è adottato un “funzionigramma” (una rappresentazione dell’organizzazione secondo le fasi di lavoro, alle quali vengono associate le Unità lavorative). Tale strumento, per effetto del mutato quadro generale dell’organico di personale amministrativo in servizio, può essere affinato così da assolvere alla funzione:

- di conoscenza per tutto il personale delle cancellerie, riguardo al proprio ruolo integrato nell’intero ciclo di vita del processo;

- di strumento gestionale per i dirigenti degli uffici, ai fini della migliore utilizzazione delle risorse disponibili e della promozione dei processi di cambiamento organizzativo e miglioramento qualitativo dei servizi, alla luce di un monitoraggio costante degli stessi;

- di trasparenza ed accessibilità delle regole di organizzazione dell’ufficio verso l’esterno (tutti i fruitori del servizio giustizia).

Le attività di revisione ed aggiornamento del funzionigramma (non più aggiornato dall’anno 2016) sono state avviate nel corso del primo semestre del 2018, con il contributo dei direttori e funzionari responsabili delle Unità lavorative, anche valorizzando gli esiti del percorso formativo dei neoassunti, secondo le linee guida fissate dalla competente Direzione Generale del Personale e della Formazione, declinate nel piano formativo (elaborato dall’Ufficio della formazione distrettuale) in moduli, con tempistiche prefissate, e documentazione di riferimento che va curata per ogni neoassunto (questionario di ingresso, diario di bordo, relazione finale).

Il funzionigramma, definitivamente completato nel secondo semestre dell’anno all’esito del definitivo consolidamento del rapporto di lavoro degli assistenti giudiziari neoassunti, rappresenta uno strumento gestionale utile per le successive integrazioni, modifiche e miglioramenti della struttura organizzativa anche alla luce dei nuovi ingressi di personale per scorrimento delle graduatorie e dell’evoluzione sempre più pressante dei processi di lavoro per effetto dell’informatizzazione e della digitalizzazione.

 

Funzionigramma generale 2018 del Tribunale di Bologna

 

(17 settembre 2018)