Salta al contenuto

Come fare per... Come fare per...

Rinuncia all'eredità Rinuncia all'eredità

COSA È

Un erede può decidere di non accettare l'eredità destinatagli, manifestandolo espressamente. La rinuncia all'eredità deve farsi con dichiarazione, resa al notaio o al cancelliere del Tribunale dell'ultimo domicilio del defunto.

La rinuncia non può essere parziale, nè condizionata, nè a termine.

NORMATIVA DI RIFERIMENTO
Artt. 519 e ss. del Codice Civile

CHI PUÒ FARLO

Può essere effettuata dagli eredi e, nel caso di minori, interdetti, inabilitati e persone giuridiche, da chi li rappresenta.

Per minori, interdetti ed inabilitati deve essere preventivamente richiesta l'autorizzazione del Giudice Tutelare (sportello stanza 4.10, piano ammezzato, scala 6).

Nel caso di minorenni si devono presentare entrambi i genitori o quello che esercita la potestà in via esclusiva con la copia conforme del provvedimento di autorizzazione del Giudice Tutelare.

COME SI RICHIEDE 

L'atto viene formalizzato presso la Cancelleria (stanza 4.16, piano ammezzato, scala 6) previo appuntamento.

DOCUMENTI NECESSARI

1) certificato di morte e dichiarazione sostitutiva con indicazione dell'ultima residenza e del codice fiscale del defunto (vedi fac-simile allegato).

2) il rinunciante deve essere munito di un valido documento di riconoscimento e fotocopia del documento stesso.

3) copia conforme del verbale di pubblicazione del testamento (solo se esiste il testamento).

4) n. 2 marche da bollo da € 16,00.

5) n.1 marca da bollo da € 11,54.

6) versamento per la registrazione dell'atto di € 200,00 (da effettuarsi presso la Banca o l'Ufficio Postale) lo stesso giorno della redazione dell'atto tramite modello F23 che il rinunciante riceverà da questa Cancelleria subito dopo la redazione dell'atto. La ricevuta del pagamento dovrà essere immediatamente riconsegnata all'Ufficio come prova dell'avvenuto pagamento.

7) se il rinunciante necessita di avere copia dell'atto, deve portare una ulteriore marca da € 16,00 e una da € 11,54. La copia potrà essere ritirata dopo 40 giorni circa presso lo stesso Ufficio (stanza 4.10, piano ammezzato, scala 6). Il pagamento del modello F23 può essere effettuato presso la banca UBI (orario 8.30 - 13.30 / 14.45 - 15.45) in contanti o presso gli uffici postali.

PER APPUNTAMENTI

tel. 051-2751751 (dalle ore 12.30 alle ore 13.30)

e-mail: successioni.tribunale.bologna@giustizia.it

MODULI

1) dichiarazione sostitutiva di certificazione di morte