Salta al contenuto

Certificato di inesistenza di procedure fallimentari Certificato di inesistenza di procedure fallimentari

CHI PUÒ RICHIEDERLO

Ogni residente nel Circondario del Tribunale di Bologna

ASSISTENZA DI UN DIFENSORE

L’assistenza del difensore non è necessaria 

DOVE

Tribunale di Bologna – Cancelleria Fallimentare, Stanza 6.54 e 6.55

COME SI RICHIEDE

Per ottenere il certificato di inesistenza di procedure fallimentari è necessario presentare

per le persone fisiche:

- istanza sottoscritta dal diretto interessato, corredata da fotocopia di valido documento di identità

per le ditte individuali:

- istanza sottoscritta dal diretto interessato, corredata da fotocopia di valido documento di identità, visura ordinaria C.C.I.A.A. aggiornata, oppure con delega originale, copia  del  documento d’identità del delegante e visura C.C.I.A.A.

COSTI

In entrambi i casi due marche da bollo da Euro 16 e un diritto di cancelleria (marca da bollo) da Euro 3.87.

Sono esenti da bollo solo i certificati ad uso mutuo già concesso (allegare copia dell’atto) e per il rimborso IVA

MODULISTICA:

Modulo di richiesta per le persone fisiche

Modulo di richiesta per le ditte individuali