Salta al contenuto

Come fare per... Come fare per...

Pagamento Spese di Giustizia (testimoni /interpreti/periti/ ecc) Pagamento Spese di Giustizia (testimoni /interpreti/periti/ ecc)

Gentili avvocati,

 

     Anche in questo Tribunale, come già avviene in molti uffici giudiziari, si è deciso di adottare la funzione SIAMM che prevede l’inoltro via web delle istanze di liquidazione, in quanto, ora, tale funzione - dopo le numerose migliorie apportate - si presenta vantaggiosa per tutte le parti interessate:

- per l’utenza, che potrà controllare da remoto lo stato di avanzamento dei lavori;

- per gli operatori, che troveranno parte dei dati necessari già inseriti.

    

Troverete sul sito del Tribunale e del Consiglio dell’Ordine le istruzioni elaborate da questo ufficio per aiutarvi nelle operazioni.

 

Si prega di prestare particolare attenzione a quanto segue:

 

Nel settore PENALE

  1. l’istanza via web è solo una registrazione sul sistema informatico e pertanto non sostituisce il deposito cartaceo presso gli uffici interessati;
  2. si prega di selezionare con particolare attenzione le due diverse fasi GIP (codice 20) o GUP (codice 56) per evitare che il sistema rilevi una erronea duplicazione di liquidazioni.
  3. l’istanza web protocollata e stampata deve assolutamente accompagnare come primissimo atto l’istanza cartacea il cui modello standardizzato è in rete.
  4. sul modello cartaceo andrà riportato il n.ro di protocollo web attribuito al momento dell’invio; ciò anche nel caso in cui si depositi la richiesta di liquidazione in udienza (in tal caso, perché possa essere inserita nel fascicolo, la registrazione al SIAMM deve necessariamente precedere il deposito);

 

Nel settore CIVILE dove è in vigore il processo telematico, la registrazione sarà purtroppo duplice in quanto i sistemi SICID e SIAMM non interagiscono;

-ovviamente le istanze dovranno essere identiche per entrambi gli applicativi;

-continuerà ad essere cura delle cancellerie civili trasmettere all’Ufficio Spese il supporto cartaceo.

l’istanza protocollata sul Siamm va inserita come allegato a quella registrata sul Sicid.

 

Vi ringrazio per la preziosa collaborazione

Bologna, 7/11/2017                                   Il Funzionario

                                                                      Marzia Motta

 

Allegati:

- Istruzioni per l'invio via web delle istanze di liquidazioni (.pdf)

- Istanza per difensori in materia CIVILE (.docx)

Istanza per difensori in materia PENALE (.docx)

- Istruzioni per emissione fattura (.pdf)